img 1285940621 385Sabato 4 giugno inaugura l’esposizione curata dalla sezione bolognese della Uildm. Il ricavato della vendita delle opere a favore dell’assistenza delle persone con distrofia muscolare Incisioni e dipinti a olio per una doppia esposizione nel segno della solidarietà. Da sabato 4 a domenica 13 giugno, l’Oratorio dei Teatini di Bologna (chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano, strada Maggiore 4) accoglie le opere di Paola Mayer Pozzi e di Carlo Leoni nella mostra d’arte organizzata dalla sezione bolognese della Uildm.

All’inaugurazione, in programma sabato alle ore 17.30, partecipano la presidente del Quartiere San Vitale Milena Naldi, monsignor Giovanni Catti (biblista e pedagogista) e la presidente della Uildm di Bologna Antonella Pini.

Pittrice e gallerista, Paola Mayer Pozzi si è spenta nel 2008, lasciando alla Uildm, associazione con cui ha a lungo collaborato, gli ultimi suoi lavori, quelli realizzati tra il 1995 e il 2007 e non ancora nelle collezioni private.

Sono in particolare nature morte, scorci di Bologna e paesaggi marini e campestri, a cui, nella mostra all’Oratorio di Teatini, si affiancano le opere di Carlo Leoni, famoso incisore che è stato tra i fondatori e gli animatori della sezione cittadina della Uildm.

Scultore per formazione e vocazione, Leoni fu costretto a dedicarsi a tecniche meno faticose a causa dell’aggravarsi della distrofia muscolare, malattia che l’ha accompagnato fin dalla giovinezza. Con genio e costanza si appropriò di tutti i segreti dell’acquaforte avendo Giorgio Morandi per maestro e sulla lastra riuscì a tradurre in modo incisivo e personale il suo mondo quotidiano, intriso di intense emozioni.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Il ricavato dalla vendita delle opere sarà interamente devoluto alla Uildm di Bologna per la realizzazione di progetti di assistenza domiciliare a favore delle persone distrofiche e delle loro famiglie.

Per informazioni e iscrizioni:
Uildm - sezione di Bologna, tel. 051 266013, sito www.uildmbo.org, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nicola e Giulia Gabella  presentano il loro BANCHETTO delle Cose Belle e vi invitano a visitarlo. Tutto il ricavato delle serate sarà devoluto a Telethon per sostenere la ricerca genetica sulle malattie neuromuscolari e a favore delle attività della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Bologna. 31 maggio, 1, 3, 5 giugno 2011


Prossimi appuntamenti


-- Parrocchia di Santa Maria del Suffragio, ia Sante Vincenzi (angolo via Libia)

Festa della Comunità con possibilità di cenare e musica

    martedì 31 maggio dalle ore 19,00

    mercoledì 1 giugno   “       “     “    “

    venerdì 3 giugno      “       “     “    “

--Parrocchia di S. Maria Annunziata del Fossolo – Via Fossolo 31/2

Festa della Comunità con possibilità di mangiare e bere. Tornei sportivi

    domenica 5 giugno nel pomeriggio


DITELO A PARENTI ED AMICI. VI ASPETTIAMO NUMEROSI

SOSTENIAMO INSIEME LA RICERCA SCIENTIFICA SULLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI AD ORIGINE GENETICA.
AFFINCHE' "SPERANZA" NON SIA UNA PAROLA VUOTA...”

Per info: 328-5413940 oppure: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.