Alle ore 5.30 ci ha lasciati Ivan Giacometti, caro amico e socio. Aveva 40 anni da poco compiuti e aveva una distrofia di Duchenne.

Ivan era un ragazzo cresciuto nella provincia di Bologna, ultimamente a causa della malattia non usciva più, ma aveva sempre fatto entrare il mondo esterno dentro casa: amava vedere il calcio con gli amici, ascoltare musica, vedere film, i suoi due cani e la sua famiglia. 

Per il passato, insieme a un ragazzo del Servizio Civile della Uildm di Bologna, Ivan era riuscito a dedicarsi e a trasmettere le proprie emozioni attraverso la scrittura di testi di canzoni nate un po' per caso, mettendo insieme un accordo maggiore e uno minore di chitarra. 

"Poter guardare, ripetere le battute a memoria e ridere insieme a te
davanti al film Frankenstein Junior, sarà uno dei più bei ricordi
che porterò per sempre
"
[Alice Greco]

Ciao Ivan


 

librisolidali

ARTISTI UILDM

pittore

Media Partner

Partner Gastronomici